Un aiuto concreto per la Siria

Gli amici di FattoreFamiglia ci hanno inviato questo appello per la raccolta medicinali destinata alla Siria.

Chiunque volesse contribuire con qualche scatola di medicinali può portarla presso il nostro centro a partire da LUNEDì 2 SETTEMBRE.

Cari amici,

di fronte alle immagini dei bambini barbaramente uccisi in Siria non si può fare finta di niente.

Appena ho visto quei corpicini di quattro o cinque anni ammassati uno di fianco all’altro, ho capito che, nel mio piccolo (piccolissimo), avrei dovuto fare qualcosa.

Il numero di bambini rifugiati fuggiti dal conflitto in Siria ha raggiunto oggi la drammatica soglia del milione.

Sono dati che mi sono arrivati tramite un comunicato stampa dell’Alto commissariato Onu per i rifugiati (Acnur) e dall’Unicef.

Del milione di bambini e minorenni costretti a fuggire dal proprio Paese, circa i tre quarti, 740mila, hanno meno di undici anni.

Leggi tutto...

Il Perù chiama...BambiniAncora risponde!

Progetto 'Ospedalino'

 Le strutture ospedaliere a Pucallpa, come nel resto del Perù, sono carenti da tutti i punti di vista; non esiste nessuna forma di assistenza gratuita né lungo degenze per anziani e malati terminali; per le patologie più serie occorre ricorrere agli ospedali della lontana capitale e il malato è abbandonato a se stesso.

Per il grosso della popolazione non abbiente e privo di un minimo di cultura è un problema difficilmente sormontabile e pertanto intervenire in questo campo costituisce una forma eccellente di carità, che da credibilità all’opera di evangelizzazione.

Il Vicariato ha ricevuto di recente, da una ONG che si è ritirata, un piccolo edificio adattabile a struttura sanitaria di prima accoglienza, con ambulatorio, farmacia a basso costo nonché 20 posti letti per degenze di emergenze soprattutto per gli ammalati in gravi condizioni e gli anziani incurabili, spesso provenienti dai villaggi del fiume, che i parenti portano negli ospedali della città e poi abbandonano.

I fondi per la ristrutturazione sono arrivati. Qualcosa si sta movendo nella ricerca di personale medico e infermieristico.

Leggi tutto...

Ciao Antonio, presidente di Apes

Nei giorni scorsi è mancato il Dott. Antonio Primiceri, presidente di APES, l'associazione che con i suoi maestri pizzaioli ha intrattenuto i bambini durante la bellissima festa dello scorso 26 maggio.

La Presidente, Maria Benigno Bruni, e tutti i voltontari di IAD BAmbiniAncora sono vicini alla moglie MariaTeresa e a a tutti i suoi collaboratori per l'improvvisa perdita.

 

Bellissimo articolo su Radio Mamma

Bellissimo Articolo scritto dalle mamme di Radio Mamma.

“I bambini troppo spesso non vengono creduti, internet ha peggiorato la situazione e noi associazioni dovremmo unirci, per essere più forti”. E’ una che parla chiaro Maria Benigno Bruni, presidente di Bambini ancora Onlus, che in via Procaccini ha organizzato il Centro di primo ascolto, per chi sta vivendo questo dramma.  Tutti volontari: psicologi, psicoterapeuti, pedagogisti, avvocati, medici legali e insegnanti. E poi Maria e suo marito, medico legale, da cui è nato tutto.

Leggi tutto...