GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELL'INFANZIA E DELL'ADOLESCENZA

La Giornata Mondiale dei diritti dei bambini compie 30 anni

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. La data ricorda il giorno in cui l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

La Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che in Italia è stata ratificata il 29 maggio del 1991, si celebra in tutti gli angoli del mondo (precisamente in 190 Paesi) per sancire il diritto alla vita, alla sopravvivenza, allo sviluppo e a non essere discriminati in nessun modo e per nessun motivo. La Convenzione dell’ONU, composta da 54 articoli, si è basata su 4 principi ispiratori:

  1. non discriminazione
  2. superiore interesse del minore
  3. diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo
  4. rispetto per l’opinione del minore

Nessuno direbbe che alcuni bambini hanno meno diritti di altri. Eppure, ancora oggi, molti bambini e adolescenti, anche nel nostro Paese, sono vittime di violenze o abusi, discriminati, emarginati o vivono in condizioni di grave trascuratezza e disagio. Alcuni soffrono ancora la fame, la privazione degli affetti dei genitori e non frequentano la scuola.

Per questo è fondamentale sostenere il lavoro di associazioni Onlus e ODV come Bambini Ancora.

AMICI CHE PASSANO A SALUTARE

Oggi la presidente Maria Benigno con alcuni volontari ha incontrato Padre Michele direttore della casa d'accoglienza Pokrova di Leopoli (Ucraina).

ECCO LA CONSEGNA IN INDIA

Dopo un lungo viaggio...il nostro materiale scolastico è arrivato anche in India con gli amici di Firenze Alessandra e Laura.

 

Prima consegna a tre bimba di uno slum* di Puna

*Quartiere urbano di abitazioni sordide e malsane, privo di adeguati servizi igienici e sociali.

Il viaggio in India continua...Consegna del materiale donato dall'Associazione al Vigyan Ashram, scuola residenziale per ragazzi e ragazze che sviluppa imprenditoria rurale sostenibile attraverso l'apprendimento e pratica di agricoltura, allevamento, muratura, tecnologie appropriate, uso di risorse sostenibili, alimentazione, arte, artigianato...

 

FINALMENTE NELLE MARCHE

........e per finire i bimbi di Venarotta ringraziano RisatonaRisatonaRisatona

 

Ultima consegna a Pianeta Genitori presso la Ludobiblioteca inaugurata a Febbraio anche con il contributo di Bambini Ancora.

12 ottobre: destinazione Venarotta


11 ottobre - Serata Dal sindaco di Venarotta Fabio Salvi che accoglie il presidente e i volontari. Ci ha raccontato la situazione delle scuole e del territorio dopo il terremoto. Ad accompagnarci Emidia Formica presidente di Pianeta Genitori.

 


Il Presidente di Bambini Ancora Maria Benigno e un gruppo di volontari arriva nelle Marche. Ci sono Tiziana e Aldo, Silvana e Guido e l'infaticabile Maurizio 

11 ottobre Prima tappa: Lezione di robotica alle medie di Acquasanta.

Con gioia rivediamo i nostri amici insegnanti e tutti i ragazzi delle medie con i quali abbiamo condiviso i concorsi di robotica.  

 

Seconda tappa: Roccafluvione. Sergio Spurio, il preside della scuola elementare è stato molto accogliente. Ha voluto sapere chi siamo, cosa facciamo e come e perché è nata Bambini Ancora. 

I ragazzi delle elementari  aprono i pacchi ma anche il personale di segreteria apre lo scatolone a loro riservato